via F. Patella 16

64023 Mosciano Sant'Angelo (TE)

dr.danielefortunato@gmail.com

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

Tel: 3287152402

© 2017 by Daniele Fortunato. Proudly created with Wix.com

Blog

La migliore dieta dimagrante?

August 29, 2017

Qual'è la migliore dieta dimagrante?

 

Me lo chiedete in continuazione, del resto è normale avere dei dubbi a riguardo, siamo bombardati ogni giorno e su ogni mezzo di comunicazione da pubblicità e slogan accattivanti che hanno come argomento il dimagrimento. 

Un giorno leggete i miracoli della dieta chetogenica, un'altro giorno leggete le innumerevoli pubblicazioni sulla dieta mediterranea, al mare l'amica vi dice che ha seguito la dieta del minestrone, suo marito invece è un accanito sostenitore della dieta del supermetabolismo, ma il cognato è un vegano estremista e tutti vi assicurano che si dimagrisce a vista d'occhio! poi incontrate il vostro personal trainer che vi propone una dieta proteica e vi suggerisce di integrare 30g di proteine al giorno, così andate dal farmacista a comprare le proteine e lui vi dice che invece sarebbe meglio disintossicare l'organismo con una dieta alcalina e con dei prodotti alcalinizzanti.

 

 

Ma cosa funziona di più? come si dimagrisce nei punti giusti? e quanto è giusto dimagrire?

 

Bene, cominciamo col rispondere alla prima domanda!

 

La risposta è questa: nessuna dieta, nessun modello alimentare è il migliore in assoluto per tutti, nessuno stile esistente al mondo si adatta a chiunque! per il semplice fatto che non siamo tutti uguali, non abbiamo tutti la stessa età, composizione corporea, biotipo, somatotipo, stile di vita, lavoro, genetica, assetto ormonale, patologie endocrine o metaboliche. Come potete pensare che ci sia un modello valido per tutti se ognuno di noi è profondamente diverso?

Allora come si fa? si devono valutare proprio queste caratteristiche appena elencate, solo in questa maniera verrà fuori il tipo di dieta (la quantità di calorie giornaliere, la ripartizione dei macronutrienti, delle percentuali di ogni singolo pasto, l'indice glicemico dei pasti, ed altri dettagli tecnici. Un buon nutrizionista calcolerà tutti questi dati e li tradurrà in dieta.

Un "esperto" improvvisato invece vi proporrà un modello a cui egli crede fermamente, senza capire minimamente chi ha davanti e senza conoscere i meccanismi fisiopatologici che stanno alla base di quel tipo di alimentazione.

quindi cosa funziona di più? Una visita dal nutrizionista funziona di più di qualsiasi modello alimentare, o integratore magico, o farmaco dimagrante.

 

Seconda domanda!

 

Esiste una dieta che faccia dimagrire nei punti giusti? Certo che esiste! il vostro corpo accumula grasso in alcuni distretti e non in altri, e questo dipende dai vari fattori prima elencati. una persona con biotipo androide accumulerà grasso sulla fascia addominale, una persona con biotipo ginoide invece metterà grasso su fianchi e gambe.

 

 

 Quindi la risposta ancora una volta è la stessa di prima. bisogna valutare le vostre caratteristiche fisiche e scrivere la dieta di conseguenza, cosa che solo un nutrizionista può fare.

 

Terza domanda, quanto è giusto dimagrire?

 

dipende sempre dai fattori che vi contraddistinguono, ma stavolta dipende molto da quelli che sono i vostri obiettivi personali, dalla vostra determinazione e dalle possibilità che avete di attenervi alla dieta che il nutrizionista scrive appositamente per voi. Tenete soltanto a mente una cosa: che dimagrire è cosa ben diversa dal perdere peso; dimagrire significa perdere grasso, quindi per valutare il tipo di dimagrimento, se è corretto o meno, se è sufficiente o se troppo rapido o troppo lento, bisogna calcolare bene la composizione corporea, periodicamente in modo da capire effettivamente come procede il dimagrimento.

 

 Diffidate da chi ha la soluzione per tutti già pronta in tasca, scrivere una dieta personalizzata è molto difficile, e richiede studi approfonditi e sopratutto tempo. Affidate la vostra salute a dottori, laureati, specializzati, e non a chiunque; vi fareste operare al cervello da un imbianchino? credete che una dieta sia meno importante di un intervento di neurochirurgia? beh mi spiace darvi questa brutta notizia ma... vi sbagliate!

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Posts

Psoriasi: la cura in un percorso multidisciplinare a Teramo

February 2, 2019

1/9
Please reload

Archive
Please reload

Follow Me
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now